Congresso Mondiale di Metafisica

Il Congresso Mondiale di Metafisica si svolge a Roma con cadenza triennale e dal 2000, anno di inaugurazione, raduna filosofi e studiosi internazionali. Scopo del congresso è di esplorare le vie di un rinnovamento della metafisica, affinché possa essere considerata, anche all'interno del contesto filosofico del XXI secolo, fondamento necessario per dare unità, direzione e senso a tutte le scienze. Gli ambiti di riflessione del congresso sono: “Metafisica e Persona”, “Metafisica e Teologia”, “Metafisica e Mistica”, “Metafisica, Epistemologia e Scienza”, “Metafisica, Pedagogia e Terapia”, “Metafisica, Etica, Economia, Politica”, “Metafisica, Letteratura, Arte e Cultura”, “Metafisica, Diritto e Società”, “Metafisica e Sviluppo Globale”.

In questo foro di studiosi, esperti in diverse aree delle scienze umane e sperimentali, espongono il frutto del loro lavoro intellettuale sui temi proposti. Durante vari incontri, anche dopo i congressi, mettono in rilievo la necessità di modelli interpretativi che possano facilitare una maggiore unità e comprensione tra i membri di diverse religioni e comunità etniche. Il conseguimento di un modello di queste caratteristiche potrebbe favorire un progresso concreto nella comprensione delle dimensioni fondamentali del pensiero, della cultura, della religione, e fornire all’essere umano le condizioni per aspirare alla pace e alla felicità.

http://www.romemetaphysics.org/